fbpx

Instagram caroselli: 8 idee per migliorare le interazioni

Tempo di lettura: 4 minuti

Gli utenti su Instagram continuano a crescere e tu magari vuoi ottenere più coinvolgimento sul tuo profilo instagram! Alle volte una sola immagine non basta per raccontare una storia e allora ricorri ai post caroselli! Oggi vediamo insieme alcuni consigli per migliorare i tuoi caroselli su instagram e renderli più coinvolgenti! 

I post a carosello sono utili perché ti permettono di raccontare una storia. Invece di presentare una singola foto o un video singolo, puoi aggiungere un po’ di contesto, entrare nei dettagli o creare una sequenza di immagini per coinvolgere i tuoi follower.

#1: Mostra un prima e un dopo
I post prima e dopo sono un Must! Tutti li amiamo, che si tratti di un rifacimento di un appartamento, di un vestito  o di un oggetto, ne restiamo affascinati.

Consiglio:
Usa un post a carosello per mostrare le tue foto prima e dopo. Visto che puoi usare fino a 10 immagini in un carosello, puoi usare lo spazio extra per mostrare più dettagli della trasformazione, come ad esempio le fasi della lavorazione.
Tieni presente che non è necessario iniziare con la foto “prima”. Funziona e riscuote popolarità anche se inizi con il “dopo”! 

Cerchi ispirazione? Ecco un profilo che utilizza questo tipo di carosello in modo super: https://www.instagram.com/p/CWf6GX1rVA1/

#2: Confronta un insieme di prodotti

I post carosello sono un ottimo modo per mostrare un insieme di prodotti, un pacchetto di articoli consigliati, i Must have, i best of, o anche semplicemente lo stesso prodotto in diverse colorazioni e con diverse personalizzazioni.

Consiglio:
assicurati di avere i tag dello shopping abilitati per ogni foto. Questo formato funziona bene anche per gli annunci Instagram che puntano ad acquisire un nuovo pubblico.
Questo tipo di Post a carosello ti permette anche di aumentare il coinvolgimento con i tuoi followers, comunicando con loro e chiedendogli azioni ben precise, come ad esempio:

  • Trova le differenze tra i prodotti.
  • Vota il loro preferito.
  • Classifica le immagini nel carosello

 

#3: Rilascia una dichiarazione

Le didascalie di Instagram possono contenere più di 2000 caratteri, ma se hai qualcosa di importante da dire, potrebbe essere più facile inserire i tuoi pensieri nell’immagine!
I post carosello sono ottimi per comunicati stampa o dichiarazioni perché puoi suddividere il testo in brevi punti, come se si trattasse di una presentazione power point!

Questo è anche un ottimo formato per informazioni importanti perché è visibile a colpo d’occhio. Sebbene storie e Reels possano essere utili per spiegare i tuoi pensieri, i follower devono fare uno sforzo maggiore per guardare ed elaborare concetti o dichiarazioni più corpose.
Pensa al post del carosello come a un riassunto utile che rimarrà sul tuo profilo facile da leggere, salvare e ripescare! 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WILL (@will_ita)

#4: Condividi un elenco

Sì, puoi pubblicare elenchi su Instagram. Tutorial rapidi, rapporti sulle tendenze, elenchi puntati.
Questo tipo di post a carosello è un modo efficiente per riconfezionare i contenuti. Potresti riassumere post di blog, video o guide allo shopping.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giusy Sutera (@giusysutdigital)

#5: Metti in risalto i dettagli del prodotto

Puoi utilizzare i post carosello di Instagram per evidenziare dettagli specifici di un prodotto e mostrarlo da diverse prospettive.
Puoi anche ingrandire un prodotto specifico all’interno di una gamma, mostrando ciò che lo rende speciale e di conseguenza aumentare le conversioni! 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pandora (@theofficialpandora)

#6: Crea un panorama

Oltre a condividere informazioni più dettagliate, i post del carosello hanno anche possibilità creative.
Come ad esempio, la funzione di scorrimento per creare un’immagine panoramica che si estende su tutto il carosello. Questo è un modo divertente per stuzzicare la curiosità e incoraggiare un coinvolgimento con il  post. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da etsy (@etsy)

#7: Presenta un’offerta

Puoi anche utilizzare i post del carosello per mettere un’offerta o un codice sconto nella diapositiva finale incoraggia gli utenti a interagire con i tuoi post e premiare gli utenti più coinvolti.
Questa è un’altra strategia che funziona bene per gli annunci carosello di Instagram. Filtra automaticamente gli utenti in modo che solo i più interessati trovino l’offerta. Assicurati solo di aver utilizzato immagini e copy che attirino l’attenzione in modo che gli utenti sappiano che vale la pena scorrere.

“Migliora le prestazioni delle tue campagne Facebook”
“Si. Ma come?”
“Scegli la strategia dell’offerta giusta!”
“Guarda la guida -> link in bio”

#8: In primo piano collaboratori o clienti

Ecco un’altra idea per i post del carosello: dai un po’ di spazio ai tuoi collaboratori, marchi o persino clienti preferiti. Basta inserire nel tuo piano editoriale,  un post settimanale a carosello con le tue foto preferite di clienti soddisfatti o curare un elenco dei tuoi Brand consigliati per lo shopping se sei un blogger o un creator o ancora le foto del tuo team.

 

In conclusione

I post a carosello sono uno dei formati più versatili disponibili su Instagram, funzionano molto bene sia in organico che come formato per le tue sponsorizzazioni su Facebook.
Rappresentato un buon formato per attirare un pubblico realmente interessato ai tuoi contenuti!
Ricorda che i caroselli hanno per Instagram le seguenti dimensioni: 1080*1080 pixel, ma nulla toglie che tu possa o voglia condividerli anche sulla tua pagina Facebook.
Prendi in considerazione che se hai all’interno più di 4 foto, per una corretta visualizzazione del post Facebook, sarà necessario ridimensionare la copertina del primo carosello a 1620 * 1080 pixel.

Questi sono solo alcuni spunti per il tuo piano editoriale su Instagram, spero che ti possano essere utili e che ti servano per generare nuove idee e contenuti creativi.
Se ti è piaciuto questo articolo, lascia un commento e condividi con la community, il tuo pensiero e la tua esperienza.

Alla prossima!

 

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

Ultimi Articoli

Categorie

logo-bianco
Accedi alla community
Ricevi consigli tramite la Newsletters